Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per offrirvi la miglior esperienza sul nostro sito web.
Se vuoi saperne di più clicca sul pulsante "Maggiori Informazioni" qui sotto.
Chiudendo questo banner o continuando a navigare sul sito di A.S.P. G. MAZZINI, l'utente accetta espressamente l'utilizzo dei cookie.

Dote unica lavoro - regione Lombardia

La dote unica supporta l'inserimento e il reinserimento nel mondo del lavoro, offrendo servizi diversificati:

  • - bilancio di competenze
  • - orientamento e ricerca attiva del lavoro
  • - coaching individuale e di gruppo
  • - accompagnamento continuo
  • - creazione di reti di sostegno
  • - tutoring e accompagnamento al lavoro
  • - inserimento lavorativo
  • - formazione

A CHI SI RIVOLGE LA DOTE UNICA

LA DOTE LAVORO si rivolge ai cittadini residenti o domiciliati in Lombardia e in possesso delle seguenti caratteristiche:

  • Età superiore ai 29 anni compiuti (dai 15 anni se hanno già attivato, senza risultato, una dote GARANZIA GIOVANI)
  • inoccupati o disoccupati: persone alla ricerca di occupazione (compresi i lavoratori espulsi dal mercato del lavoro a causa di crisi aziendali) o persone mai entrate nel mercato del lavoro, che percepiscano o meno una indennità di disoccupazione;
  • lavoratori iscritti nelle liste di mobilità che percepiscano o meno una indennità di disoccupazione o di mobilità;
  • lavoratori sospesi dal lavoro in Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria (CIGS) ai sensi della legge 223/91.
  • Lavoratori occupati possono usufruire solo dei servizi di formazione.

Dote Unica Lavoro PIL

Dal 15 Ottobre 2015 la Dote Unica si arricchisce del PIL ( contributo economico proporzionale al valore dei servizi a processo effettivamente fruiti e liquidabili fino ad un massimo di €1.800,00 in sei mesi).

Durata:6 mesi

Destinatari e requisiti di accesso: residenti/domiciliati in Lombardia disoccupati da oltre 36 mesi, non percettori di alcun sostegno al reddito, con ISEE (in corso di validità) inferiore ai €18.000,00.

 

VAI SU