Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per offrirvi la miglior esperienza sul nostro sito web.
Se vuoi saperne di più clicca sul pulsante "Maggiori Informazioni" qui sotto.
Chiudendo questo banner o continuando a navigare sul sito di A.S.P. G. MAZZINI, l'utente accetta espressamente l'utilizzo dei cookie.

Operatore della ristorazione

Durata del corso: triennale con possibilità specializzazione IV anno; 990 ore annue

Certificazione: qualifica di istruzione e formazione professionale 

Requisiti d’accesso: giovani dai 14 ai 18 anni in possesso di licenzia scuola secondaria di primo grado

Frequenza: diurna, 30 ore settimanali dal lunedì al venerdì (8 – 14) da settembre a giugno – eventuali rientri pomeridiani

Quota di iscrizione: gratuito, è previsto un contributo per materiale didattico 

Compiti professionali:

  • collaborare alla realizzazione di piatti in base a ricette predefinite e/o di nuova creazione anche sapendo eseguire stime e previsioni degli ingredienti occorrenti per la preparazione di un piatto e/o di un menu con attenzione agli aspetti dietologici e dietoterapici;
  • porzionare, presentare per la vendita il prodotto alimentare anche con gusto decorativo-coreografico;
  • conservare il prodotto finito in base alla categoria merceologica di appartenenza;
  • predisporre alla vendita diretta i piatti e i vari prodotti alimentari in base alle diverse e principali tipologie di servizio;
  • attuare interventi di promozione dell'attività e del prodotto-servizio offerto adottando all'interno del team di lavoro strategie comunicative e relazionali nel rispetto degli standard aziendali;
  • applicare le norme e i principi tecnici relativi all'igiene della persona, dell'ambiente di lavoro e del trattamento degli alimenti e quelli relativi alla sicurezza sul lavoro, alla salvaguardia dell'ambiente, al rispetto degli standard di qualità;
  • produrre la documentazione tecnica specifica per la propria mansione sulle materie prime, sui semilavorati in base alle caratteristiche organiche e merceologiche degli alimenti, sugli strumenti e sulle attrezzature; 
  • organizzare e gestire l'ambiente di lavoro, gli strumenti e le attrezzature mantenendoli ordinati, puliti e igienizzati secondo gli standard di qualità aziendali;
  • eseguire i compiti professionali connessi al proprio ruolo intervenendo anche nella gestione di piccole anomalie secondo modalità di correzione predefinite; applicare le tecniche di approvvigionamento, stoccaggio e conservazione delle materie prime, dei semilavorati e dei prodotti finiti nel magazzino.

Possibilità lavorative:

  • in aziende della ristorazione come addetti alla preparazione e cottura dei cibi
  • in esercizi per la preparazione e conservazione al gelo di cibi finiti e semilavorati per la grande e media distribuzione
  • in aziende di catering preposte alla preparazione e distribuzione di pasti per cerimonie e festività nel settore privato, come cuoco a domicilio e addetto alla preparazione di pasti per singoli e famiglie, anche fuori dall’Italia ed in contesti non convenzionali
  • in mense e grandi catene di ristorazione

GALLERIA FOTOGRAFICA CORSO

VAI SU