Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per offrirvi la miglior esperienza sul nostro sito web.
Se vuoi saperne di più clicca sul pulsante "Maggiori Informazioni" qui sotto.
Chiudendo questo banner o continuando a navigare sul sito di A.S.P. G. MAZZINI, l'utente accetta espressamente l'utilizzo dei cookie.

 

Il codice etico

Regione Lombardia con la d.g.r. del 23 dicembre 2009 ha definito come requisito obbligatorio di accreditamento per tutti gli enti accreditati IFL la “Compliance 231”, promuovendo presso gli enti la sua implementazione.

Con essa si fa riferimento al quadro normativo che disciplina la responsabilità diretta delle aziende e degli enti che si aggiunge a quella delle persone fisiche che materialmente commettessero reato.

L’Associazione Mazzini ha accolto questo invito come occasione per: implementare e definire un proprio Codice Etico e migliorare gli strumenti organizzativi e di gestione delle proprie attività, adottando il modello organizzativo definito dalle linee Guida di Regione Lombardia:

  • Migliorare la formazione e l’informazione del personale e adottare adeguati strumenti di comunicazione.
  • Attivare l’ODV (Organismo di Vigilanza) nel rispetto della normativa, che opera con autonomia e responsabilità.

icon CODICE ETICO

VAI SU